• Amministrazione

    +39 06 551 355 23-25

  • Residenza

    +39 06 556 58 70

  • Email

    amministrazione@casadiriposoebraica.it

Trasparenza

Questa pagina è dedicata all’adempimento degli obblighi di pubblicazione
e trasparenza a cui sono tenute le strutture sanitarie e socio sanitarie
in ottemperanza ai dettati normativi di seguito indicati.
DISPOSIZIONI GENERALI
Pubblicazione dati ai sensi del Dlgs. 33/2013:
La RSA promuove e consolida al proprio interno una cultura di trasparenza, integrità e controllo nell’esercizio delle attività . A tal fine, ha adottato il Codice Etico e un Modello Organizzativo rispondente ai requisiti del D. Lgs. 231/01 e una serie regole di comportamento, di policy e procedure, con l’obiettivo di fornire un quadro sistematico di riferimento a cui il personale e i collaboratori della RSA devono attenersi nell’esercizio delle loro attività.

Sono inoltre stati definiti presidi di prevenzione e di controllo in relazione alla gestione dei rapporti con le Pubbliche Amministrazioni e con gli Enti Privati, al fine di prevenire, la commissione delle fattispecie previste dal d.lgs. 231/2001.
Modello di Organizzazione ex Dlgs. 231/01
Wistleblowing - Segnalazione di illeciti: scarica il modulo per la segnalazione di illeciti all'Organismo di Vigilanza odv@casadiriposoebraica.it
Regolamento RSA
ORGANIZZAZIONE
Incarichi:
- Legale Rappresentante: Avv. Ilan David Barda – Presidente del Consiglio di Amministrazione

- Direttore Generale: Dr. Mario Coi

- Medico Responsabile: Dott. Walter Verrusio

- Organismo di Vigilanza: Avv. Caterina Flick (Presidente) , Dr. Enrico Orvieto, Dr. Diletta Perugia

- Collegio dei Revisori: Dr. Claudio Coen (Presidente), Dr. Andrea Anticoli, Dr. Michele Mario Astrologo
PERSONALE:
SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI E VANTAGGI ECONOMICI:
Per questa sezione non sono presenti dati da pubblicare
 

Bilanci:

ORGANIZZAZIONE
Incarichi:
- Legale Rappresentante: Avv. Ilan David Barda – Presidente del Consiglio di Amministrazione

- Direttore Generale: Dr. Mario Coi

- Medico Responsabile: Dott. Walter Verrusio

- Organismo di Vigilanza: Avv. Caterina Flick (Presidente) , Dr. Enrico Orvieto, Dr. Diletta Perugia

- Collegio dei Revisori: Dr. Claudio Coen (Presidente), Dr. Andrea Anticoli, Dr. Michele Mario Astrologo
PERSONALE:
SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI E VANTAGGI ECONOMICI:
Per questa sezione non sono presenti dati da pubblicare
 

Bilanci:

CONTROLLI E RILIEVI DELL’AMMINISTRAZIONE
Allegato 1.2 Attestazione OIV o struttura analoga Ai sensi della delibera ANAC n. 201 del 13 aprile 2022 
Allegato 2.4 Griglia di attestazione
Allegato 3. Scheda di sintesi della rilevazione
SERVIZI EROGATI 
Autorizzazione Regionale n. N° U00084 del 12/03/2014
Decreto di Accreditamento n. DCA Regione Lazio n. U00123 del 21.04.2017 - Posti Accreditati n. 20

Polizze Assicurative:
- Polizza Responsabilità Civile n. 38231KU
- Società Assicuratrice SARA ASSICURAZIONI SPA
- Polizza RC div. n. 350618119 – Società Generali Spa
Carta dei Servizi
CLASS ACTION
Non sono stati erogati risarcimenti negli ultimi 5 anni
costi RSA contabilizzati 2020
costi RSA contabilizzati 2021
LISTE DI ATTESA
Art. 41 D.lgs. 33/2013 – Trasparenza del servizio sanitario nazionale.
L'accesso nella RSA e la gestione della relativa lista di attesa è prerogativa della Unità di Valutazione Territoriale (UVT) della ASL Roma 3- Distretto 11.
I criteri di inserimento degli ospiti nella RSA sono quelli definiti per le RSA della Regione Lazio. La richiesta di ammissione viene compilata dal medico curante (Medico di Medicina Generale) e viene esaminata dall’Unità Valutativa Territoriale (UVT) di competenza che deciderà se autorizzare l’ingresso in RSA, definendone il periodo di permanenza. Una volta espresso il parere favorevole Il paziente viene inserito nella lista d’attesa gestita dalla ASL .
LA RSA dichiara di aver ricevuto dalla Regione Lazio per l'attività di RSA :

ANNO 2023 euro 351.976.80
ANNO 2022 euro 351.976.80
ANNO 2021 euro 351,976,80
ANNO 2020 euro 352941,12
ANNO 2019 euro 351.976,80

Indagine di Customer Satisfaction

PARS (comprensivo dell’analisi eventi avversi)

PARM (comprensivo dell’analisi eventi avversi)

CLASS ACTION
Non sono stati erogati risarcimenti negli ultimi 5 anni
costi RSA contabilizzati 2020
costi RSA contabilizzati 2021
LISTE DI ATTESA
Art. 41 D.lgs. 33/2013 – Trasparenza del servizio sanitario nazionale.
L'accesso nella RSA e la gestione della relativa lista di attesa è prerogativa della Unità di Valutazione Territoriale (UVT) della ASL Roma 3- Distretto 11.
I criteri di inserimento degli ospiti nella RSA sono quelli definiti per le RSA della Regione Lazio. La richiesta di ammissione viene compilata dal medico curante (Medico di Medicina Generale) e viene esaminata dall’Unità Valutativa Territoriale (UVT) di competenza che deciderà se autorizzare l’ingresso in RSA, definendone il periodo di permanenza. Una volta espresso il parere favorevole Il paziente viene inserito nella lista d’attesa gestita dalla ASL.
LA RSA dichiara di aver ricevuto dalla Regione Lazio per l'attività di RSA:

ANNO 2023 euro 351.976.80
ANNO 2022 euro 351.976.80
ANNO 2021 euro 351,976,80
ANNO 2020 euro 352941,12
ANNO 2019 euro 351.976,80

Indagine di Customer Satisfaction

PARS (comprensivo dell’analisi eventi avversi)

PARM (comprensivo dell’analisi eventi avversi)

ALTRI CONTENUTI
ACCESSO CIVICO
INFORMAZIONI GENERALI E INDICAZIONI OPERATIVE

La CRER -RSA riconosce il diritto di accedere ai dati, documenti e informazioni entro i limiti di quanto previsto dal D. Lgs. 33/2013, attraverso gli istituti dell’accesso civico semplice e dell’accesso civico generalizzato.

Le strutture sanitarie private accreditate sono soggette al diritto di accesso civico in relazione ai soli dati, documenti e informazioni relativi allo svolgimento dell’attività di assistenza sanitaria. Ai sensi di quanto previsto dagli articoli 5 e ss. del D. Lgs. 33/2013, la struttura si riserva di dare comunicazione delle richieste pervenute agli eventuali controinteressati e di dare diniego alle richieste di accesso per le ragioni e i motivi indicati dalla legge.

L’accesso civico semplice sancisce il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni o dati che la RSA CRER - Casa di Riposo Ebraica di Roma e ha omesso di pubblicare pur avendone l’obbligo ai sensi del d.lgs. 33/2013 ( art. 5, comma 1, decreto trasparenza).

L’accesso civico generalizzato comporta il diritto di chiunque di accedere a dati, documenti, informazioni detenuti dalla RSA CRER- Casa di Riposo Ebraica di Roma , ulteriori rispetto a quelli sottoposti ad obblighi di pubblicazione, ad esclusione di quelli sottoposti al regime di riservatezza. ( art. 5, comma 2, decreto trasparenza).

L’accesso documentale è disciplinato e viene attuato secondo quanto previsto dagli art. 22 e seguenti della legge n. 241/1990. Esso opera sulla base di norme e presupposti diversi da quelli afferenti l’accesso civico generalizzato. L’accesso documentale è consentito soltanto da parte di chi è titolare di un interesse diretto, concreto e attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento per il quale è richiesto l’accesso.

Chiunque può esercitare tale diritto indipendentemente dall’essere cittadino italiano o residente nel territorio dello Stato. L’istanza di accesso civico contiene le complete generalità del richiedente con i relativi recapiti e numeri di telefono, identifica i dati, le informazioni o i documenti richiesti.

Non sono ammesse istanze generiche o meramente esplorative per scoprire di quali informazioni la struttura dispone. L’istanza di accesso civico può essere trasmessa a mezzo posta, o consegnata direttamente presso gli Uffici Amministrativi della CRER utilizzando i relativi moduli pubblicati sul sito. Le richieste di accesso ricevute sono riportate in apposito registro.
Accesso civico semplice | Modalità di presentazione delle richieste 
L’accesso civico semplice (art. 5, comma primo, del D. Lgs. n. 33/2013) ha ad oggetto dati, documenti e informazioni oggetto di pubblicazione obbligatoria, qualora sia stata omessa la loro pubblicazione.

Il competente per l’accesso civico semplice è il Direttore Generale della CRER dott. Mario Coi La richiesta di accesso civico semplice ai sensi dell’art. 5, comma primo, del D. Lgs. n. 33/2013, dovrà identificare i dati, le informazioni o i documenti richiesti e potrà essere presentata alternativamente:

– tramite pec all’indirizzo della struttura pubblicati sul presente sito: crer@pcert.postecert.it
– di persona presso l’indirizzo della struttura pubblicato sul presente sito.

Titolare del potere sostitutivo, attivabile nei casi di ritardo o mancata risposta, è il responsabile della gestione operativa della RSA Sig.ra MARINA GORIA
contattabile al numero 06 55135523
o all’indirizzo di posta elettronica m.goria@casadiriposoebraica.it
Accesso civico generalizzato | Modalità di presentazione delle richieste
L’accesso civico generalizzato (art. 5, comma secondo, del D. Lgs. n. 33/2013) ha ad oggetto dati, documenti e informazioni ulteriori rispetto a quelli che la struttura è obbligata a pubblicare, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti e dei divieti di legge.

Il competente per l’accesso civico generalizzato è il Direttore Generale della CRER dott. Mario Coi La richiesta di accesso civico generalizzato ai sensi dell’art. 5, comma secondo, del D. Lgs. n. 33/2013 dovrà identificare i dati, le informazioni o i documenti richiesti e potrà essere presentata alternativamente:

– via mail o tramite posta ordinaria all’indirizzo della struttura pubblicati sul presente sito;
– di persona presso l’indirizzo della struttura pubblicato sul presente sito.
Accesso civico documentale | Modalità di presentazione delle richieste
Registro degli accessi
Archivio
Questa pagina è dedicata all’adempimento degli obblighi di pubblicazione e trasparenza a cui sono tenute le strutture sanitarie e socio sanitarie in ottemperanza ai dettati normativi di seguito indicati:
Pubblicazione dati ai sensi del Dlgs. 33/2013
Incarichi:
- Legale Rappresentante:
Avv. Ilan David Barda – Presidente del Consiglio di Amministrazione

- Direttore Generale:
Dr. Mario Coi

- Medico Responsabile:
Dott. Walter Verrusio

- Organismo di Vigilanza:
Avv. Caterina Flick (Presidente) , Dr. Enrico Orvieto, Dr. Diletta Perugia

- Collegio dei Revisori:
Dr. Claudio Coen (Presidente), Dr. Andrea Anticoli, Dr. Michele Mario Astrologo
• LISTE DI ATTESA (art. 41 D.lgs. 33/2013 – Trasparenza del servizio sanitario nazionale). L'accesso nella RSA e la gestione della relativa lista di attesa è prerogativa della Unità di Valutazione Territoriale (UVT) della ASL Roma 3
• PARS: Anno 2022
• PARM: Anno 2019
• Pubblicazione dati ai sensi del DCA 469/2017
• Autorizzazione Regionale n. N° U00084 del 12/03/2014
• Decreto di Accreditamento n. DCA Regione Lazio n. U00123 del 21.04.2017 - Posti Accreditati n. 20
• Indagine di Customer Satisfaction: - Resoconto Anno 2019 -Resoconto Anno 2021  
POLIZZA ASSICURATIVA
• Generali SPA Polizza infortuni n. 3026400234 Polizza RC div. n. 350618119

Vieni a conoscerci, ti aspettiamo.

Il nostro staff è a tua completa disposizione per offrirti tutte le informazioni di cui hai bisogno.
RESIDENZA
Via Portuense 216
00149 - ROMA  
CHIAMACI
Amministrazione: +39 06 551 355 23-25
Call Center: +39 06 556 58 70
SCRIVICI
amministrazione@casadiriposoebraica.it
odv@casadiriposoebraica.it